Raschera dop

 

Formaggio prodotto già anticamente nel territorio della provincia di Cuneo.

La sua tipica forma quadrata risale all'abitudine dei margari di salare le forme mettendole "pér cutél" (di taglio), cioè facendole appoggiare sullo sbalzo.

La pasta bianco avorio, morbida ma compatta con occhiatura irregolare e piccola, regala profumi intensi e sapori avvolgenti nelle forme mediamente stagionate, con gusto tendente al piccante e saporito nelle forme più stagionate.

 

Indietro